DOMANDA DI LAVORO STAGIONALE PER CAMPAGNA DEL POMODORO 2017 – MODULO ON-LINE

Anche quest’anno le candidature dovranno essere inviate solo tramite internet, e non con il modulo cartaceo, come avveniva negli anni passati.
Non sarà quindi più necessario venire personalmente presso i nostri uffici. Sarà sufficiente collegarsi a questo sito ed inserire i propri dati comodamente da casa, in qualsiasi giorno od orario.
I requisiti necessari per la compilazione della domanda sono:
pomodoro-elenco-puntato Essere maggiorenne, o compiere i 18 anni prima dell’inizio della campagna;
pomodoro-elenco-puntato Avere una propria foto recente, tipo tessera, in formato digitale JPG (dimensione massima 1 Mb). Saranno privilegiati i profili che avranno caricato la propria foto tessera;
pomodoro-elenco-puntato Essere in possesso di un conto corrente bancario intestato a proprio nome, o di altro mezzo di accredito dello stipendio (carte prepagate, ecc.) purché sia dotato di codice IBAN (da verificare prima di compilare la domanda);
pomodoro-elenco-puntato Essere automunito o in grado di raggiungere autonomamente con altri mezzi (bici, motorino, ecc.) il luogo di lavoro. Gli orari dei mezzi pubblici non garantiscono il raggiungimento del posto di lavoro nella fascia oraria dei turni;
pomodoro-elenco-puntato Essere disponibili al lavoro su turni avvicendati, in orari notturni e anche nei giorni festivi.
pomodoro-elenco-puntato Essere disponibili senza alcuna riserva a:
1. frequentare i corsi di formazione;
2. sottoporsi alle visite mediche;

Nota: L’eventuale partecipazione al corso e/o visita medica non comporta per Consorzio Casalasco del Pomodoro l’obbligo di futura assunzione.
I corsi di formazione e le visite mediche sono obbligatori, nei giorni fissati dall’Azienda, ed avranno luogo a partire dai primi di luglio.
pomodoro-elenco-puntato In caso di cittadinanza extracomunitaria, essere in possesso di:
1. regolare documento di soggiorno e, in caso di rinnovo dello stesso, di regolare ricevuta di rinnovo;
2. documenti necessari per una eventuale assunzione al lavoro (codice fiscale, documento d’identità italiano).
Questi documenti sono necessari anche in caso di cittadinanza comunitaria.

FAQ (Domande Frequenti)

Indicativamente, inizia l’ultima settimana di luglio e finisce i primi di ottobre.

I turni sono da 8 e da 6 ore, in base al tipo di mansione svolta. Per i turni da 8 ore gli orari sono: 6-14, 14-22 e 22-6, invece per i turni da 6 ore gli orari sono:  6-12, 12-18, 18-24 e 24-6.

Sì. In ogni turno è previsto almeno un giorno di riposo, ma raramente corrisponde con i giorni festivi.

No, tutti i lavori sono all’interno dello stabilimento.

No, questa è una domanda di lavoro, quindi non c’è la certezza di essere assunti.

A partire dalla prima settimana di luglio, e poi anche per tutta la durata della campagna. Quindi chi non è chiamato a inizio campagna, potrebbe essere chiamato anche in agosto o settembre.

La retribuzione viene indicata sul contratto di lavoro, e dipende dal tipo di mansione assegnata.

No, possono fare domanda solo i maggiorenni. I minorenni posso fare domanda solo se compiono i 18 anni prima dell’inizio della campagna.

No. Tutti gli anni va presentata una nuova domanda.

IMPORTANTE
pomodoro-elenco-puntato i dati riportati nella domanda, in caso di assunzione, verranno verificati con idonea documentazione;
pomodoro-elenco-puntato è importante essere sempre reperibili al numero di cellulare segnato nella presente domanda (in mancanza di risposta verrà chiamata un’altra persona); i nostri uffici utilizzeranno questo numero per tutte le comunicazioni relative al lavoro, anche via SMS;
pomodoro-elenco-puntato è possibile effettuare una sola candidatura per stagione


Sarà possibile trovare le informazioni per candidarsi alla prossima campagna del pomodoro dal mese di aprile 2018.