Slide background

( innovazione )

Slide background

( gusto )

Slide background

( tradizione )

Slide background

( garanzia )

I NUMERI DI UN GRANDE CONSORZIO

piantina

Nato nel 1977 in provincia di Cremona

trattore

370 aziende agricole associate

rombo

7.000 ettari coltivati a pomodoro

pomodoro

Oltre 550.000 tons di pomodoro
fresco trasformato

DA UN'IDEA
DI SUCCESSO,
DALL'ITALIA
AL MONDO.

Italia. Pianura padana. 370 produttori diretti di pomodoro, associati per offrire al mercato non solo più il frutto della loro coltivazione ma il prodotto lavorato e già pronto all’uso. Un’idea che in pochi anni conquista il mercato. Nato nel 1977, Casalasco è oggi uno dei maggiori gruppi per private label in Europa e nel mondo, con oltre 550.000 tonnellate di pomodoro fresco trasformato, destinato a brand propri e alle migliori marche internazionali, per creare ingredienti, sughi e condimenti pronti per lo scaffale. Partnership evolute che si estendono anche al mercato di zuppe e minestre a base vegetale, bevande e succhi di frutta. Casalasco è passione, ricerca, qualità made in Italy. La capacità di “fare sistema” nel garantire qualità, sicurezza e controllo in tutte le fasi produttive. Un successo che guarda al futuro attraverso uno sviluppo sostenibile e un modello gestionale etico, che promuove a tutti i livelli il rispetto per i lavoratori, per la legalità, per l’ambiente.

L'UNIONE
FA LA QUALITA',
E LA DIFFERENZA

Unirsi significa stabilire regole condivise, sistemi di qualità, e investire in strumenti evoluti di analisi e controllo per garantire un prodotto naturale, 100% italiano, certificato per utilizzo di semente non OGM. Dal seme al prodotto finito, i pomodori del Consorzio Casalasco sono controllati in ogni fase di lavorazione. L’ufficio agronomico presidia tutte le fasi di semina, trapianto e coltivazione con analisi incrociate su terreno, semi e genetica. Tutte le aziende socie sono conformi allo standard GlobalGAP che definisce le buone pratiche agricole e rispettano il disciplinare QC che garantisce le coltivazioni in regime di produzione integrata. Stabilimenti, filiera e rintracciabilità del pomodoro certificati secondo i più elevati standard internazionali. Un mondo di garanzie che si traduce in un sapore unico e distintivo, quello della natura.

LEADER NEI
GRANDI NUMERI
E NELLE PICCOLE
ATTENZIONI.

Con 3 siti produttivi e oltre 50 linee di confezionamento, Casalasco è oggi uno dei maggiori produttori a marchio privato e marchio proprio in Europa, con una esperienza pluriennale nel co-packing di salse, sughi, zuppe, condimenti, bevande, e una grande flessibilità a livello di tipologie di imballaggi e sistemi di produzione: asettico, hot-filling, cold filling e retort. Il reparto di ricerca e sviluppo crea le ricette adatte al palato di ogni consumatore. La tecnologia sempre al servizio della massima qualità.
I MARCHI

marchio

Il più classico dei marchi del Made in Italy conosciuto anche per il suo famoso slogan “O così, O Pomì” che nel 2012 compie 30 anni.

pomito

È la variante di Pomì destinato a mercati esteri che storicamente lo hanno adottato come marchio di riferimento per polpe e passate di pomodoro.

pais

Marchio che rappresenta la linea “vegetali”: minestre e zuppe pronte in brick distribuito in Italia come all’estero.

gustodoro

Solo un grande gruppo qualificato poteva creare Gustodoro.

logo-arp-fior

Dalla tradizione e dall’esperienza nasce il marchio ARP-Fior di Pomodoro, ideato per portare sul mercato la genuinità ed il sapore del prodotto 100% Made in Italy.

marca-preferita

Marchio nato con la logica della “globalità” in imballo premium.

LAST NEWS